I Dibattiti di Sardegna Soprattutto

La presentazione del libro "Gli attentati in Sardegna. Scena e retroscena della violenza" (CUEC) ha inaugurato il ciclo di incontri "I dibattiti di Sardegna Soprattutto", organizzato dalla rivista online lo scorso 7 novembre nella Sala Settecentesca della Biblioteca Universitaria di Cagliari.

Gli autori del libro, Antonietta Mazzette e Daniele Pulino, si sono confrontati sui fenomeni di intimidazione violenta con Ester Gessa, Direttrice Biblioteca Universitaria, Giuliana Perrotta, Prefetto di Cagliari, Paola Uscidda, Comandante Polizia penitenziaria del Carcere di Uta, Rita Dedola, Presidente Ordine degli avvocati di Cagliari, Umberto Cocco, Giornalista SardegnaSoprattutto, Nicolò Migheli, Sociologo SardegnaSoprattutto e Maria Antonietta Mongiu, SardegnaSoprattutto.

 

Nel corso del dibattito, coordinato dalla giornalista Susi Ronchi, i vari ospiti hanno rimarcato l’importanza della riflessione sugli attentati per cogliere i mutamenti della criminalità sarda e la necessità di una maggiore attivazione e assunzione di responsabilità da parte delle comunità locali per affrontare questo fenomeno.

Durante l’evento è stato presentato un aggiornamento dei dati sugli attentati rilevati dall'Osservatorio Sociale sulla Criminalità dal 1 gennaio al 31 ottobre 2016.